PMA: mai perdere di vista l’obiettivo ma anche come ci arrivi conta!

10 Ottobre 2022
PMA
85
Views

LA PMA – Procreazione medicalmente assistita – è una delle tecniche che si seguono quando si è alla ricerca di una gravidanza ma i risultati naturalmente tendono a tardare, ad esempio perché l’età della donna è troppo avanzata. Ad ogni modo è sempre molto importante capire quali siano le sintomatologie che possono portare a non ottenere risultati.

Prima di restare incinta, dopo anni di tentativi, ad una età non più troppo giovane – ah non l’avevo confessato? Ho 41 anni – io e mio marito eravamo decisi a tentare con la PMA – Procreazione medicalmente assistita. Il mio ginecologo me l’aveva consigliata, altri ginecologi e specialisti che vedevo per problemi specifici di fibromi anche. E così avevamo stabilito di seguire i vari passaggi per procedere su questa nuova strada.

Tra le varie cose da sapere, uno dei punti più importanti è capire da quale struttura farsi seguire. Noi fummo indirizzati all’IVI – Clinica di riproduzione assistita di Roma ma, non potete immaginar i prezzi! Per tutte le analisi pre-impianto e l’impianto vero e proprio per la fecondazione assistita in vitro arrivavano ad un costo complessivo di € 8.000. Roba che siamo caduti dalla sedia più e più volte prima di essere sicuri di aver capito!

Tra l’altro, visti i vani tentativi e il fatto che questa clinica fosse accreditata e di matrice spagnola per cui anche più affidabile di tante strutture nate ad hoc in Italia, eravamo quasi intenzionati a procedere ma comunque ci siamo presi un pochetti di tempo per pensare. E menomale!

Successivamente, sempre per evitare di sperperare un capitale, ho pensato che anche se il tempo sarebbe stato maggiore e forse anche lo stress, sarebbe stato il caso di valutare gli ospedali.

Io sono a Roma e ho scoperto che effettivamente online si trovano sia le info sui centri di PMA della città suddivisi sulle varie Asl, per esempio questa è la selezione con le prime info per Asl Roma 1.

Ma trovate anche il Registro Nazionale per la Procreazione Medicalmente Assistita di tutta Italia, ad esempio qui c’è il Lazio ma trovate tutte le regioni.

Chiaramente, lo sbattimento vero sta nel reperire le info specifiche per ciascun ospedale e in caso, dopo averli confrontati attentamente, iniziare a prenotare la prima visita con impegnativa e tramite CUP per capire poi quale sarebbe l’iter, i tempi e soprattutto quale sia la lista d’attesa.

Di buono però c’è che i costi dei vari ospedali sono decisamente inferiori rispetto a quelli dei centri privati anche se non di tantissimo.

Ecco io ero arenata proprio in questo punto quando, parlando con una amica – confermo che la condivisione è sempre un grande aiuto prima di tutto psicologico ma molto spesso anche pratico sulle problematiche da affrontare – ho scoperto che una sua amica con i  miei stessi problemi e su consiglio della sua dottoressa aveva scoperto che esistono delle agevolazioni statali diverse da regione a regione che ti consentono entro una certa età di rientrare a pieno titolo in un processo agevolato e scontato.

Ad esempio, per il Lazio, considerando che io sono residente a Roma, questa agevolazione riguarda le donne fino all’età di 43 anni, in Abruzzo invece questa stessa agevolazione riguarda le donne fino a 46 anni. Ci rendiamo conto? Parliamo di un prezzo per l’impianto che si aggira introno ai € 500 comprensivo di alcune analisi pre-impianto. Ora non so dirvi quanto sarebbe l’importo finale ma parliamo di cifre decisamente più basse di quelle a cui andavamo incontro inizialmente.

Ecco per questa è stata la rivelazione del secolo ed ero pronta a settembre ad iniziare tutta la pratica, ovvero ripartire dalle analisi per poi proseguire con tutto l’iter che avrebbe portato all’impianto.

Il centro che mi era stato consigliato è Chianciano Salute – in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale – che si trova a Chianciano Terme, non troppo distante da Firenze, In Toscana: ve lo super consiglio, prima di tutto perché mi è stato consigliato e me ne hanno parlato benissimo ma soprattutto perché:

  • Ha la sede principale a Chianciano, dove si effettua l’impianto ma ha anche una sede a Roma per le analisi preliminari ed anche a Gragnano (NA), Milano, Crotone e Genova.
  • Hanno un customer care che segue con attenzione e dedizione la tua pratica.
  • Il dottor Irollo, che ci ha seguiti inizialmente, si è dimostrato subito disponibile, chiaro e velocissimo per la prima seduta che – udite, udite – è stata realizzata comodamente a casa tramite Microsoft Teams e quindi online.
  • Subito dopo la prima seduta e dopo aver ricevuto tutte le informazioni necessarie, abbiamo ricevuto il programma terapeutico con le analisi da fare e tutti i costi che hanno al centro ma, chiaramente, si è sempre liberi di fare le proprie analisi dove si crede e senza nessuna pressione.

Questa informazione io da sola non sarei mai riuscita a trovarla e per questo ve la scrivo, diffondetela perché è veramente un sostegno importantissimo per chi si sta avvicinando alle tecniche di PMA.

Da sapere assolutamente, le regioni che autorizzano la Procreazione Medicalmente Assistita Omologa ed Eterologa in convenzione sono:

  • ABRUZZO
  • BASILICATA
  • CALABRIA
  • CAMPANIA
  • EMILIA ROMAGNA
  • FRIULI VENEZIA GIULIA
  • LAZIO
  • LIGURIA
  • LOMBARDIA
  • MARCHE
  • MOLISE
  • PIEMONTE
  • SARDEGNA
  • TOSCANA
  • TRENTINO ALTO ADIGE
  • UMBRIA
  • VENETO

Guardate tutte le informazioni sulle FAQ del centro Chianciano Salute per scoprire quali sono i requisiti regione per regione: https://www.chiancianosalute.com/regioni-convenzionate/

E un grande in bocca al lupo a tutte!

Photo Didascalia by tirachardz on Freepik
Photo Cover by gpointstudio on Freepik

Tra le varie cose da sapere, uno dei punti più importanti è capire da quale struttura farsi seguire.

Article Tags:
· · ·
Article Categories:
Visite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The maximum upload file size: 128 MB. You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, archive, code, other. Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded. Drop file here